Domenica, 11 Marzo 2018 10:19

Gazzetta - Insigne in stato di grazia: scartato dai nerazzurri a 11 anni, non ha ancora segnato a Milano contro l'Inter

Scritto da
Valuta questo articolo
(0 voti)

Il piccolo Insigne è diventato grande e spaventa San Siro,

titola la Gazzetta dello Sport nelle pagine interne presentando la gara di questa sera. L'ultima gara a Milano risale allo spareggio mondiale: "Stavolta, Lorenzo Insigne vestirà un azzurro diverso, quello del Napoli. Non ci sono calcoli da fare, occorrono i tre punti e tocca al tridente offensivo provare a sorprendere Handanovic per il colpo grosso. Nello stadio milanese, Insigne è stato spesso protagonista, ma nelle sfide col Milan: in 4o gare giocate, ha rifilato ben 3 reti ai rossoneri. Nessuna all’Inter al Meazza. Una lacuna, che l’attaccante della Nazionale tenterà di colmare stasera. Sarri punterà sullo stato di grazia di Lorenzo (7 reti in campionato). Nell’ultimo periodo s’è dimostrato il giocatore più in condizione, anche negli sventurati 90 minuti contro la Roma, è stato l’unico a non volersi arrendere, calciando 10 volte verso Alisson. C’è anche un altro motivo a rendere particolare la notte milanese di Insigne. Un qualcosa che appartiene alla sua infanzia, a quel provino sostenuto all’età di 11 anni proprio con l’Inter: che delusione! Venne rimandato a casa perché piccolo di statura. Un anno dopo poi entrò nel settore giovanile del Napoli".

Letto 157 volte