Valuta questo articolo
(0 voti)

Gianluca Di Marzio, giornalista Sky, fa il punto sul suo sito ufficiale sugli affari Maksimovic-Valdifiori, entrambi ormai in dirittura d'arrivo: "Torino grande protagonista in questi ultimi giorni di mercato. Dopo Hart e Simunovic, infatti, il club di Cairo ha trovato l'accordo in nottata anche per l'arrivo in granata di Mirko Valdifiori a titolo definitivo. Un rinforzo importante per il centrocampo, volto a risolvere quel buco in regia che Mihajlovic avrebbe voluto colmare in questi ultimi giorni di mercato: niente prestito con obbligo, dunque, per un acquisto da circa 3.5 milioni di euro. Percorso inverso rispetto a Maksimovic, pronto ad arrivare alla corte di Sarri per 25 milioni + 1 di bonus, e visite mediche programmate per entrambi i calciatori, con l'attesa per le firme tra club ormai agli sgoccioli ed alcuni dettagli sulle commissioni degli agenti da sistemare. Con Valdifiori e Maksimovic pronti, ora, a vestire rispettivamente la maglia granata ed azzurra".

Valuta questo articolo
(0 voti)
L'accelerata è arrivata nel cuore del pomeriggio e potrebbe essere la conclusione di una maratona di mercato che sembrava infinita. Maksimovic adesso è a un passo dal Napoli, con Valdifiori pronto a fare le valigie verso Torino. E Chiriches che ha già accettato la Sampdoria.
l'affare — In questo pomeriggio, il Napoli e il Torino stanno chiudendo la doppia operazione: il difensore serbo dovrebbe raggiungere la squadra di Maurizio Sarri all'interno di un'operazione che potrebbe sfiorare i 30 milioni. Nell'operazione potrebbe passare in granata Mirko Valdifiori, da tempo un pallino per il centrocampo di Sinisa Mihajlovic. Torino e Napoli devono definire gli ultimi dettagli: quello che resta ancora da stabilire è la formula della cessione di Valdifiori.
chiriches — L'effetto a catena del possibile arrivo a Napoli di Maksimovic è rappresentato dalla cessione del difensore romeno Chiriches dal Napoli alla Sampdoria. Ieri il presidente blucerchiato Massimo Ferrero lo ha chiesto ufficialmente a De Laurentiis, e quando Maksimovic firmerà il suo contratto con gli azzurri arriverà anche il via libera per il romeno alla Samp.
Fonte:Gazzetta dello Sport
Valuta questo articolo
(1 Voto)

La Lega Serie A ha comunicato gli anticipi e i posticipi dalla terza alla diciottesima giornata di andata. Eccoli nel dettaglio:

3ª GIORNATA ANDATA

Sabato 10 settembre 2016 ore 18.00 JUVENTUS – SASSUOLO (*)

Sabato 10 settembre 2016 ore 20.45 PALERMO – NAPOLI (*)

Domenica 11 settembre 2016 ore 12.30 BOLOGNA – CAGLIARI

Domenica 11 settembre 2016 ore 20.45 PESCARA – INTER

Lunedì 12 settembre 2016 ore 20.45 EMPOLI – CROTONE (#)

4ª GIORNATA ANDATA

Venerdì 16 settembre 2016 ore 20.45 SAMPDORIA – MILAN (#)

Sabato 17 settembre 2016 ore 18.00 LAZIO – PESCARA

Sabato 17 settembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – BOLOGNA

Domenica 18 settembre 2016 ore 12.30 UDINESE – CHIEVOVERONA

Domenica 18 settembre 2016 ore 18.00 INTER – JUVENTUS (§)

Domenica 18 settembre 2016 ore 20.45 FIORENTINA – ROMA (§)

5ª GIORNATA ANDATA

Martedì 20 settembre 2016 ore 20.45 MILAN – LAZIO

Mercoledì 21 settembre 2016 ore 18.30 BOLOGNA – SAMPDORIA

6ª GIORNATA ANDATA

Sabato 24 settembre 2016 ore 18.00 PALERMO – JUVENTUS (*)

Sabato 24 settembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – CHIEVOVERONA (*)

Domenica 25 settembre 2016 ore 12.30 TORINO – ROMA

Domenica 25 settembre 2016 ore 20.45 FIORENTINA – MILAN

Lunedì 26 settembre 2016 ore 20.45 CAGLIARI – SAMPDORIA

7ª GIORNATA ANDATA

Sabato 1 ottobre 2016 ore 18.00 PESCARA – CHIEVOVERONA

Sabato 1 ottobre 2016 ore 20.45 UDINESE – LAZIO

Domenica 2 ottobre 2016 ore 12.30 EMPOLI – JUVENTUS

Domenica 2 ottobre 2016 ore 18.00 TORINO – FIORENTINA (#)

Domenica 2 ottobre 2016 ore 18.00 MILAN – SASSUOLO (§)

Domenica 2 ottobre 2016 ore 20.45 ROMA – INTER (§)

8ª GIORNATA ANDATA

Sabato 15 ottobre 2016 ore 15.00 NAPOLI – ROMA (*) (#)

Sabato 15 ottobre 2016 ore 18.00 PESCARA – SAMPDORIA (#)

Sabato 15 ottobre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – UDINESE (*)

Domenica 16 ottobre 2016 ore 12.30 FIORENTINA – ATALANTA

Domenica 16 ottobre 2016 ore 20.45 CHIEVOVERONA – MILAN

Lunedì 17 ottobre 2016 ore 20.45 PALERMO – TORINO (#)

9ª GIORNATA ANDATA

Sabato 22 ottobre 2016 ore 18.00 SAMPDORIA – GENOA

Sabato 22 ottobre 2016 ore 20.45 MILAN – JUVENTUS

Domenica 23 ottobre 2016 ore 12.30 UDINESE – PESCARA

Domenica 23 ottobre 2016 ore 18.00 BOLOGNA – SASSUOLO (§)

Domenica 23 ottobre 2016 ore 20.45 ROMA – PALERMO (§)

10ª GIORNATA ANDATA

Martedì 25 ottobre 2016 ore 20.45 GENOA – MILAN

Giovedì 27 ottobre 2016 ore 20.45 PALERMO – UDINESE

11ª GIORNATA ANDATA

Sabato 29 ottobre 2016 ore 18.00 BOLOGNA – FIORENTINA

Sabato 29 ottobre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – NAPOLI (*)

Domenica 30 ottobre 2016 ore 12.30 ATALANTA – GENOA

Domenica 30 ottobre 2016 ore 20.45 SAMPDORIA – INTER

Lunedì 31 ottobre 2016 ore 19.00 UDINESE – TORINO

Lunedì 31 ottobre 2016 ore 21.00 CAGLIARI – PALERMO

12ª GIORNATA ANDATA

Sabato 5 novembre 2016 ore 18.00 TORINO – CAGLIARI

Sabato 5 novembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – LAZIO

Domenica 6 novembre 2016 ore 12.30 PESCARA – EMPOLI

Domenica 6 novembre 2016 ore 18.00 FIORENTINA – SAMPDORIA (#)

Domenica 6 novembre 2016 ore 18.00 INTER – CROTONE (§)

Domenica 6 novembre 2016 ore 20.45 ROMA – BOLOGNA (§)

13ª GIORNATA ANDATA

Sabato 19 novembre 2016 ore 15.00 CHIEVOVERONA – CAGLIARI (#)

Sabato 19 novembre 2016 ore 18.00 UDINESE – NAPOLI (*)

Sabato 19 novembre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – PESCARA (*)

Domenica 20 novembre 2016 ore 12.30 SAMPDORIA – SASSUOLO

Domenica 20 novembre 2016 ore 20.45 MILAN – INTER

14ª GIORNATA ANDATA

Sabato 26 novembre 2016 ore 18.00 TORINO – CHIEVOVERONA

Sabato 26 novembre 2016 ore 20.45 EMPOLI – MILAN

Domenica 27 novembre 2016 ore 12.30 PALERMO – LAZIO

Domenica 27 novembre 2016 ore 20.45 ROMA – PESCARA (§)

Lunedì 28 novembre 2016 ore 19.00 NAPOLI – SASSUOLO (§)

Lunedì 28 novembre 2016 ore 21.00 INTER – FIORENTINA (§)

15ª GIORNATA ANDATA

Venerdì 2 dicembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – INTER (*)

Sabato 3 dicembre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – ATALANTA (*)

Domenica 4 dicembre 2016 ore 12.30 MILAN – CROTONE

Domenica 4 dicembre 2016 ore 20.45 FIORENTINA – PALERMO

Lunedì 5 dicembre 2016 ore 19.00 CHIEVOVERONA – GENOA

Lunedì 5 dicembre 2016 ore 21.00 UDINESE – BOLOGNA

16ª GIORNATA ANDATA

Sabato 10 dicembre 2016 ore 18.00 CROTONE – PESCARA

Sabato 10 dicembre 2016 ore 20.45 SAMPDORIA – LAZIO

Domenica 11 dicembre 2016 ore 12.30 CAGLIARI – NAPOLI

Domenica 11 dicembre 2016 ore 20.45 INTER – GENOA (§)

Lunedì 12 dicembre 2016 ore 19.00 FIORENTINA – SASSUOLO (§)

Lunedì 12 dicembre 2016 ore 21.00 ROMA – MILAN (§)

17ª GIORNATA ANDATA

Sabato 17 dicembre 2016 ore 15.00 EMPOLI – CAGLIARI (#)

Sabato 17 dicembre 2016 ore 18.00 MILAN – ATALANTA

Sabato 17 dicembre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – ROMA

Domenica 18 dicembre 2016 ore 12.30 SASSUOLO – INTER

Domenica 18 dicembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – TORINO

18ª GIORNATA ANDATA

(°) Martedì 20 dicembre 2016 ore 20.45 ATALANTA – EMPOLI

Mercoledì 21 dicembre 2016 ore 20.45 INTER – LAZIO

NOTE: (*) anticipo disposto per impegni in UEFA Champions League

(§) posticipo disposto per impegni in UEFA Europa League

(°) in caso di disputa della Supercoppa TIM 2016 nei giorni in prossimità della 18a giornata di andata le gare BOLOGNA – MILAN e CROTONE – JUVENTUS saranno rinviate a data da destinarsi

(#) anticipo/posticipo disposto su indicazione dell’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell’Interno

Lunedì, 29 Agosto 2016 09:31

Cavani-Napoli, che intrigo: si cerca una via

Scritto da
Valuta questo articolo
(1 Voto)

NAPOLI - Cos’è un sogno? E, senza scomodare Freud, basta sistemarsi sul lettino, sul divano, sulla seggiola del San Paolo e immaginarsi ch’entri Cavani, la maglia (numero 9?) sulle spalle, la folla che, incredula, l’invoca. La verità, tutta la verità e nient’altro che la verità d’un affare difficile (ma non ancora impossibile) è nella rilettura d’una settimana folle, che mescola tutto ciò che ruota intorno al calcio e «dentro» le viscere di Napoli, che di football e d’emozioni vive, e che intorno a questo fenomeno, a modo suo paranormale, s’esalta o s’inabissa. Il fatto, separato da qualsiasi opinione, è nella volontà del Napoli di riuscire, con un colpo secco, a riportare Edinson Cavani nello stadio che l’ha eletto a star: non è semplice ma Aurelio De Laurentiis ci ha provato, l’ha fatto con la cautela che in vicende del genere - rischiose peggio d’un boomerang - va usata e, provando a rimanere nell’ombra, ha provveduto ad informarsi, con il diretto interessato, sulle possibilità di ricominciare a scrivere una storia a due. [...] 

LO SCENARIO - Cavani è la prima punta di riferimento del Psg ma, e lo raccontano le cronache, pure protagonista d’una convivenza tutt’altro che invitante: l’uruguaiano non ha mai avvertito intorno a sé le attenzioni che gli ha riservato Napoli, né adesso che è partito Ibrahimovic ha intuito in una inversione di tendenza dell’ambiente. Il fascino del Paris Saint Germain resta inalterato, ed anche le prospettive sarebbero sempre illuminanti, ma la telefonata di De Laurentiis e quell’amorevole cancan l’hanno sedotto sino a stordirlo. Ma c’è poi un’analisi pratica: al Psg servirebbe un centravanti, prima di liberarsi del Matador ed eventualmente accettare i messaggi subliminali che giungono da Napoli e che sarebbero - diventerebbero - propedeutici all’apertura d’una trattativa. L’idea del Psg è quella di lanciarsi su Benzema, diventato la riserva di Morata nel Real Madrid.

Fonte:Antonio Giordano,Corriere delle Sport

Valuta questo articolo
(0 voti)

Io sono un grande estimatore di Edinson Cavani. Con lui ci siamo divertiti molto durante il suo soggiorno napoletano. Ha fatto tanti bellissimi gol, ben 104! Ma è difficile riportare nel Napoli un calciatore utilizzato nel passato. Non tanto perché sembrerebbe una minestra riscaldata, ma perché il Napoli evolve di torneo in torneo assumendo diverse e differenti teorie di gioco.

Ecco perché dico sempre che abbiamo bisogno di giovani e già i nuovi arrivati quest'anno contribuiranno fortemente ai successi del Napoli. E per parlare delle punte, giocatori importanti come Milik e Gabbiadini hanno grandi possibilità, nel Napoli, di trovare la loro consacrazione. Noi siamo responsabili del futuro della squadra e non dobbiamo fare operazioni a effetto. Non abbiamo bisogno di incantare nessuno. Si è tifosi per fede e non per la scelta dei giocatori.

Fonte: sscNapoli.it

Venerdì, 26 Agosto 2016 09:07

Il calendario della Champion's League

Scritto da
Valuta questo articolo
(1 Voto)
E' stato comunicato il calendario dei gironi di Champions. Ecco le sfide del Girone B, in cui ci sono gli azzurri. La prima partita della squadra di Sarri sarà il 13 settembre contro la Dinamo Kiev. Di seguito il calendario completo: 1a giornata 13 settembre Dinamo Kiev-Napoli Besiktas-Benfica 2a giornata 28 settembre Besiktas-Dinamo Kiev Napoli-Benfica 3a giornata 19 ottobre Napoli-Besiktas Dinamo Kiev-Benfica 4a giornata 1 novembre Besiktas-Napoli Benfica-Dinamo Kiev 5a giornata 23 novembre Napoli-Dinamo Kiev Besiktas-Benfica 6a giornata 6 dicembre Dinamo Kiev-Besiktas Benfica-Napoli
Venerdì, 26 Agosto 2016 09:00

Tutti i gironi della Champion's League

Scritto da
Valuta questo articolo
(0 voti)
GIRONE A - PSG, Arsenal, Basilea, Ludogorets GIRONE B - Benfica, Napoli, Dinamo Kiev, Besiktas, GIRONE C - Barcellona, Man City, Mönchengladbach, Celtic GIRONE D - Bayern Monaco, Atletico Madrid, Psv, Rostov GIRONE E - Cska Mosca, Bayer Leverkusen, Tottenham, Monaco GIRONE F - Real Madrid, Borussia Dortmund, Sporting Lisbona, Legia GIRONE G - Leicester, Porto, Brugge, Copenaghen GIRONE H - Juventus, Siviglia, Lione, Dinamo Zagabria
Venerdì, 26 Agosto 2016 08:43

Everton:25 mln per Gabbiadini

Scritto da
Valuta questo articolo
(0 voti)
La Gazzetta dello Sport riferisce che oggi l'agente di Gabbiadini, Silvio Pagliari, volerà in Inghilterra per discutere con l'Everton, disposti a mettere sul piatto 25 milioni per l'attaccante bergamasco. Un'offerta che farebbe felice il Napoli e lo stesso calciatore. 

La cessione di Gabbiadini porterebbe Giuntoli a fare "all in" su Kalinic, valutato 35 milioni. Ci sarebbe da aggiungere, in pratica, una decina di milioni ai soldi incassati dalla cessione di Manolo. Il problema, però, rischia di essere un eventuale irrigidimento della Fiorentina che sta trattando Jovetic con l’Inter ma che poi avrebbe bisogno, qualora andasse via Kalinic, di prendere last minute un altro centravanti capace di non far rimpiangere il croato: impresa non facile anche per una vecchia volpe come Pantaleo Corvino.

Venerdì, 26 Agosto 2016 08:32

Diawara:superate le visite mediche ma......

Scritto da
Valuta questo articolo
(1 Voto)

L'edizione odierna di Tuttosport riferisce che il suo arrivo è ancora in stand-by. Il guineano ha superato le visite mediche - si legge sul quotidiano torinese - ma da Bologna aspettano la documentazione firmata dal presidente Aurelio De Laurentiis.Le visite mediche sono state superate ma...

Pagina 43 di 47