Valuta questo articolo
(1 Voto)

E' partita la vendita dei biglietti per il match del San Paolo tra Napoli e Bologna, valevole per la quarta giornata di Serie A. Sono stati resi noti i prezzi dei tagliandi per la gara e c'è da notare che il rincaro, del quale si è tanto parlato, c'è, ma tocca soltanto la Curva. L'aumento è di 5 euro per il settore, mentre gli altri prezzi sono rimasti invariati, eccezion fatta per la Tribuna Posillipo, il cui aumento è sempre di 5 euro, ma ovviamente si tratta di una percentuale minore, in base al costo maggiore del settore. (clicca qui per i dettagli dei prezzi di Napoli-Bologna della scorsa stagione). Il motivo alla base del rincaro è riconducibile al fatto che sono aumentati anche i prezzi degli abbonamenti, pertanto era prevedibile un leggero aumento dei costi in determinati settori.

Questi i prezzi per la partita di quest'anno:

SETTORE Prezzo
Tribuna Posillipo Euro 65
Tribuna Nisida Euro 45
Distinti Euro 35
Tribuna Family Euro 10
Curve Euro 25

Fonte:tuttonapoli.net

Valuta questo articolo
(1 Voto)

La Gazzetta dello Sport ripercorre le tappe della lunghissima giornata di Nikola Maksimovic. Senza intoppi, il centrale sarebbe arrivato a Roma alle ore 12 per svolgere le visite mediche. A Francoforte, però, un allarme bomba lo ha costretto a ritardare;ha perso il primo aereo.Il secondo – quello delle 13.50 – è stato addirittura cancellato. Ecco perché il Napoli alla fine ha optato per un volo privato che alle 20 ha raggiunto Ciampino. Visite mediche? No, direttamente alla FilmAuro per la firma.

Stavolta si è evitato un nuovo caso Soriano

Valuta questo articolo
(1 Voto)

Nikola Maksimovic è un nuovo giocatore del Napoli. Ha firmato ieri in extremis, ad un passo dalla chiusura del mercato. Non ha svolto le visite mediche che, presumibilmente, svolgerà oggi a Castel Volturno. L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa sapere che De Laurentiis è tranquillo dato che il difensore, in estate, prima dell'ammutinamento aveva svolto l'intero ritiro estivo col Torino.

Valuta questo articolo
(0 voti)

L’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno fa sapere che De Laurentiis ha provato fino all’ultimo a piazzare il famoso colpo Cavani ed anche quando era in vacanza alle Eolie non ha mai perso di vista il mercato, studiandone movimenti ed opportunità.

Mercoledì, 31 Agosto 2016 10:45

Il Napoli vuole evitare un nuovo caso Higuain

Scritto da
Valuta questo articolo
(0 voti)

Il Napoli vuole evitare un nuovo caso Higuain e lancia le "clausole anti-Juve". Una situazione che all'estero è già prassi, ma mai verificatasi in Italia. L'edizione online de La Gazzetta dello Sport svela i dettagli dei contratti di tre azzurri e di Mauro Icardi, che escludono cessioni nel Bel Paese: " L'Inter, ad esempio, a settembre firmerà il prolungamento di Mauro Icardi fino al 2021 (da 4,5 milioni a stagione) e inserirà nel contratto una clausola da 110 milioni valida solo per l'estero. Il Napoli, poi, sta facendo di più: tutte le nuove clausole sono valide solo per l'estero. Così quelle da 70 milioni di Koulibaly (rinnovo pronto da 2,2 fino al 2021), da 40 di Hysaj (rinnovo da 1,5 fino al 2021) e quella da 65 di Zielinski (ha appena firmato un quinquennale)".

Valuta questo articolo
(0 voti)

Gianluca Di Marzio, giornalista Sky, fa il punto sul suo sito ufficiale sugli affari Maksimovic-Valdifiori, entrambi ormai in dirittura d'arrivo: "Torino grande protagonista in questi ultimi giorni di mercato. Dopo Hart e Simunovic, infatti, il club di Cairo ha trovato l'accordo in nottata anche per l'arrivo in granata di Mirko Valdifiori a titolo definitivo. Un rinforzo importante per il centrocampo, volto a risolvere quel buco in regia che Mihajlovic avrebbe voluto colmare in questi ultimi giorni di mercato: niente prestito con obbligo, dunque, per un acquisto da circa 3.5 milioni di euro. Percorso inverso rispetto a Maksimovic, pronto ad arrivare alla corte di Sarri per 25 milioni + 1 di bonus, e visite mediche programmate per entrambi i calciatori, con l'attesa per le firme tra club ormai agli sgoccioli ed alcuni dettagli sulle commissioni degli agenti da sistemare. Con Valdifiori e Maksimovic pronti, ora, a vestire rispettivamente la maglia granata ed azzurra".

Valuta questo articolo
(0 voti)
L'accelerata è arrivata nel cuore del pomeriggio e potrebbe essere la conclusione di una maratona di mercato che sembrava infinita. Maksimovic adesso è a un passo dal Napoli, con Valdifiori pronto a fare le valigie verso Torino. E Chiriches che ha già accettato la Sampdoria.
l'affare — In questo pomeriggio, il Napoli e il Torino stanno chiudendo la doppia operazione: il difensore serbo dovrebbe raggiungere la squadra di Maurizio Sarri all'interno di un'operazione che potrebbe sfiorare i 30 milioni. Nell'operazione potrebbe passare in granata Mirko Valdifiori, da tempo un pallino per il centrocampo di Sinisa Mihajlovic. Torino e Napoli devono definire gli ultimi dettagli: quello che resta ancora da stabilire è la formula della cessione di Valdifiori.
chiriches — L'effetto a catena del possibile arrivo a Napoli di Maksimovic è rappresentato dalla cessione del difensore romeno Chiriches dal Napoli alla Sampdoria. Ieri il presidente blucerchiato Massimo Ferrero lo ha chiesto ufficialmente a De Laurentiis, e quando Maksimovic firmerà il suo contratto con gli azzurri arriverà anche il via libera per il romeno alla Samp.
Fonte:Gazzetta dello Sport
Valuta questo articolo
(1 Voto)

La Lega Serie A ha comunicato gli anticipi e i posticipi dalla terza alla diciottesima giornata di andata. Eccoli nel dettaglio:

3ª GIORNATA ANDATA

Sabato 10 settembre 2016 ore 18.00 JUVENTUS – SASSUOLO (*)

Sabato 10 settembre 2016 ore 20.45 PALERMO – NAPOLI (*)

Domenica 11 settembre 2016 ore 12.30 BOLOGNA – CAGLIARI

Domenica 11 settembre 2016 ore 20.45 PESCARA – INTER

Lunedì 12 settembre 2016 ore 20.45 EMPOLI – CROTONE (#)

4ª GIORNATA ANDATA

Venerdì 16 settembre 2016 ore 20.45 SAMPDORIA – MILAN (#)

Sabato 17 settembre 2016 ore 18.00 LAZIO – PESCARA

Sabato 17 settembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – BOLOGNA

Domenica 18 settembre 2016 ore 12.30 UDINESE – CHIEVOVERONA

Domenica 18 settembre 2016 ore 18.00 INTER – JUVENTUS (§)

Domenica 18 settembre 2016 ore 20.45 FIORENTINA – ROMA (§)

5ª GIORNATA ANDATA

Martedì 20 settembre 2016 ore 20.45 MILAN – LAZIO

Mercoledì 21 settembre 2016 ore 18.30 BOLOGNA – SAMPDORIA

6ª GIORNATA ANDATA

Sabato 24 settembre 2016 ore 18.00 PALERMO – JUVENTUS (*)

Sabato 24 settembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – CHIEVOVERONA (*)

Domenica 25 settembre 2016 ore 12.30 TORINO – ROMA

Domenica 25 settembre 2016 ore 20.45 FIORENTINA – MILAN

Lunedì 26 settembre 2016 ore 20.45 CAGLIARI – SAMPDORIA

7ª GIORNATA ANDATA

Sabato 1 ottobre 2016 ore 18.00 PESCARA – CHIEVOVERONA

Sabato 1 ottobre 2016 ore 20.45 UDINESE – LAZIO

Domenica 2 ottobre 2016 ore 12.30 EMPOLI – JUVENTUS

Domenica 2 ottobre 2016 ore 18.00 TORINO – FIORENTINA (#)

Domenica 2 ottobre 2016 ore 18.00 MILAN – SASSUOLO (§)

Domenica 2 ottobre 2016 ore 20.45 ROMA – INTER (§)

8ª GIORNATA ANDATA

Sabato 15 ottobre 2016 ore 15.00 NAPOLI – ROMA (*) (#)

Sabato 15 ottobre 2016 ore 18.00 PESCARA – SAMPDORIA (#)

Sabato 15 ottobre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – UDINESE (*)

Domenica 16 ottobre 2016 ore 12.30 FIORENTINA – ATALANTA

Domenica 16 ottobre 2016 ore 20.45 CHIEVOVERONA – MILAN

Lunedì 17 ottobre 2016 ore 20.45 PALERMO – TORINO (#)

9ª GIORNATA ANDATA

Sabato 22 ottobre 2016 ore 18.00 SAMPDORIA – GENOA

Sabato 22 ottobre 2016 ore 20.45 MILAN – JUVENTUS

Domenica 23 ottobre 2016 ore 12.30 UDINESE – PESCARA

Domenica 23 ottobre 2016 ore 18.00 BOLOGNA – SASSUOLO (§)

Domenica 23 ottobre 2016 ore 20.45 ROMA – PALERMO (§)

10ª GIORNATA ANDATA

Martedì 25 ottobre 2016 ore 20.45 GENOA – MILAN

Giovedì 27 ottobre 2016 ore 20.45 PALERMO – UDINESE

11ª GIORNATA ANDATA

Sabato 29 ottobre 2016 ore 18.00 BOLOGNA – FIORENTINA

Sabato 29 ottobre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – NAPOLI (*)

Domenica 30 ottobre 2016 ore 12.30 ATALANTA – GENOA

Domenica 30 ottobre 2016 ore 20.45 SAMPDORIA – INTER

Lunedì 31 ottobre 2016 ore 19.00 UDINESE – TORINO

Lunedì 31 ottobre 2016 ore 21.00 CAGLIARI – PALERMO

12ª GIORNATA ANDATA

Sabato 5 novembre 2016 ore 18.00 TORINO – CAGLIARI

Sabato 5 novembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – LAZIO

Domenica 6 novembre 2016 ore 12.30 PESCARA – EMPOLI

Domenica 6 novembre 2016 ore 18.00 FIORENTINA – SAMPDORIA (#)

Domenica 6 novembre 2016 ore 18.00 INTER – CROTONE (§)

Domenica 6 novembre 2016 ore 20.45 ROMA – BOLOGNA (§)

13ª GIORNATA ANDATA

Sabato 19 novembre 2016 ore 15.00 CHIEVOVERONA – CAGLIARI (#)

Sabato 19 novembre 2016 ore 18.00 UDINESE – NAPOLI (*)

Sabato 19 novembre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – PESCARA (*)

Domenica 20 novembre 2016 ore 12.30 SAMPDORIA – SASSUOLO

Domenica 20 novembre 2016 ore 20.45 MILAN – INTER

14ª GIORNATA ANDATA

Sabato 26 novembre 2016 ore 18.00 TORINO – CHIEVOVERONA

Sabato 26 novembre 2016 ore 20.45 EMPOLI – MILAN

Domenica 27 novembre 2016 ore 12.30 PALERMO – LAZIO

Domenica 27 novembre 2016 ore 20.45 ROMA – PESCARA (§)

Lunedì 28 novembre 2016 ore 19.00 NAPOLI – SASSUOLO (§)

Lunedì 28 novembre 2016 ore 21.00 INTER – FIORENTINA (§)

15ª GIORNATA ANDATA

Venerdì 2 dicembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – INTER (*)

Sabato 3 dicembre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – ATALANTA (*)

Domenica 4 dicembre 2016 ore 12.30 MILAN – CROTONE

Domenica 4 dicembre 2016 ore 20.45 FIORENTINA – PALERMO

Lunedì 5 dicembre 2016 ore 19.00 CHIEVOVERONA – GENOA

Lunedì 5 dicembre 2016 ore 21.00 UDINESE – BOLOGNA

16ª GIORNATA ANDATA

Sabato 10 dicembre 2016 ore 18.00 CROTONE – PESCARA

Sabato 10 dicembre 2016 ore 20.45 SAMPDORIA – LAZIO

Domenica 11 dicembre 2016 ore 12.30 CAGLIARI – NAPOLI

Domenica 11 dicembre 2016 ore 20.45 INTER – GENOA (§)

Lunedì 12 dicembre 2016 ore 19.00 FIORENTINA – SASSUOLO (§)

Lunedì 12 dicembre 2016 ore 21.00 ROMA – MILAN (§)

17ª GIORNATA ANDATA

Sabato 17 dicembre 2016 ore 15.00 EMPOLI – CAGLIARI (#)

Sabato 17 dicembre 2016 ore 18.00 MILAN – ATALANTA

Sabato 17 dicembre 2016 ore 20.45 JUVENTUS – ROMA

Domenica 18 dicembre 2016 ore 12.30 SASSUOLO – INTER

Domenica 18 dicembre 2016 ore 20.45 NAPOLI – TORINO

18ª GIORNATA ANDATA

(°) Martedì 20 dicembre 2016 ore 20.45 ATALANTA – EMPOLI

Mercoledì 21 dicembre 2016 ore 20.45 INTER – LAZIO

NOTE: (*) anticipo disposto per impegni in UEFA Champions League

(§) posticipo disposto per impegni in UEFA Europa League

(°) in caso di disputa della Supercoppa TIM 2016 nei giorni in prossimità della 18a giornata di andata le gare BOLOGNA – MILAN e CROTONE – JUVENTUS saranno rinviate a data da destinarsi

(#) anticipo/posticipo disposto su indicazione dell’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell’Interno

Lunedì, 29 Agosto 2016 09:31

Cavani-Napoli, che intrigo: si cerca una via

Scritto da
Valuta questo articolo
(1 Voto)

NAPOLI - Cos’è un sogno? E, senza scomodare Freud, basta sistemarsi sul lettino, sul divano, sulla seggiola del San Paolo e immaginarsi ch’entri Cavani, la maglia (numero 9?) sulle spalle, la folla che, incredula, l’invoca. La verità, tutta la verità e nient’altro che la verità d’un affare difficile (ma non ancora impossibile) è nella rilettura d’una settimana folle, che mescola tutto ciò che ruota intorno al calcio e «dentro» le viscere di Napoli, che di football e d’emozioni vive, e che intorno a questo fenomeno, a modo suo paranormale, s’esalta o s’inabissa. Il fatto, separato da qualsiasi opinione, è nella volontà del Napoli di riuscire, con un colpo secco, a riportare Edinson Cavani nello stadio che l’ha eletto a star: non è semplice ma Aurelio De Laurentiis ci ha provato, l’ha fatto con la cautela che in vicende del genere - rischiose peggio d’un boomerang - va usata e, provando a rimanere nell’ombra, ha provveduto ad informarsi, con il diretto interessato, sulle possibilità di ricominciare a scrivere una storia a due. [...] 

LO SCENARIO - Cavani è la prima punta di riferimento del Psg ma, e lo raccontano le cronache, pure protagonista d’una convivenza tutt’altro che invitante: l’uruguaiano non ha mai avvertito intorno a sé le attenzioni che gli ha riservato Napoli, né adesso che è partito Ibrahimovic ha intuito in una inversione di tendenza dell’ambiente. Il fascino del Paris Saint Germain resta inalterato, ed anche le prospettive sarebbero sempre illuminanti, ma la telefonata di De Laurentiis e quell’amorevole cancan l’hanno sedotto sino a stordirlo. Ma c’è poi un’analisi pratica: al Psg servirebbe un centravanti, prima di liberarsi del Matador ed eventualmente accettare i messaggi subliminali che giungono da Napoli e che sarebbero - diventerebbero - propedeutici all’apertura d’una trattativa. L’idea del Psg è quella di lanciarsi su Benzema, diventato la riserva di Morata nel Real Madrid.

Fonte:Antonio Giordano,Corriere delle Sport

Valuta questo articolo
(0 voti)

Io sono un grande estimatore di Edinson Cavani. Con lui ci siamo divertiti molto durante il suo soggiorno napoletano. Ha fatto tanti bellissimi gol, ben 104! Ma è difficile riportare nel Napoli un calciatore utilizzato nel passato. Non tanto perché sembrerebbe una minestra riscaldata, ma perché il Napoli evolve di torneo in torneo assumendo diverse e differenti teorie di gioco.

Ecco perché dico sempre che abbiamo bisogno di giovani e già i nuovi arrivati quest'anno contribuiranno fortemente ai successi del Napoli. E per parlare delle punte, giocatori importanti come Milik e Gabbiadini hanno grandi possibilità, nel Napoli, di trovare la loro consacrazione. Noi siamo responsabili del futuro della squadra e non dobbiamo fare operazioni a effetto. Non abbiamo bisogno di incantare nessuno. Si è tifosi per fede e non per la scelta dei giocatori.

Fonte: sscNapoli.it

Sabato, 27 Agosto 2016 11:14

Cuore Azzurro n°139 del 27/08/2016

Scritto da
Valuta questo articolo
(1 Voto)
Pagina 47 di 51