Stampa questa pagina
Sabato, 16 Marzo 2019 09:30

Domenica 17 marzo, ore 18, NAPOLI-UDINESE per tornare a vincere

Written by
Valuta questo articolo
(3 voti)

Dopo il sorteggio di Europa League, che vedrà gli azzurri di Ancelotti confrontarsi con l'Arsenal di Emery, torna il campionato di serie A con una partita non

facile per il Napoli che affronterà domani sera alle 18 l'Udinese di Nicola che ha ritrovato in De Paul il suo uomo chiave nello scacchiere tattico dei friulani. Pesanti assenze per i padroni di casa che oltre ad Albiol dovranno fare a meno anche del capitano Insigne, di Vlad Chiriches e Diawara per almeno tre settimane.

 

Per Lorenzo il Magnifico ed il difensore rumeno ci sarà uno stop dovuto a contratture muscolari mentre per il centrocampista il problema sembra essere più grave del previsto dopo le comunicazioni dello staff medico societario che hanno individuato un infortunio osseo per il giovane Diawara.

La partita è quella di grandi ex come Allan e Zielinsky oltre a Meret. Callejon e compagni sanno che dopo le recenti prestazioni nelle quali il Napoli ha concesso un pò troppo agli avversari, è arrivato il momento di riprendere la marcia inarrestabile che metterebbe al sicuro un secondo posto più che meritato per quanto mostrato fino ad oggi dal Napoli, ma che recentemente sembra minacciato da un sorprendente Milan che vanta una striscia positiva di risultati rispettabilissima, che potrebbe allungarsi col successo nel derby contro i cugini neroazzurri.

Probabile spazio in avanti per Milik e Verdi con Fabian in mediana accanto ad Allan e Zielinsky supportati dai rientri di Koulibaly e Maksimovic al comando della difesa dopo il riposo forzato di coppa per squalifica.

Occhio, dunque, a non concedere pericolose ripartenze all'Udinese di De Paul. Vincere e convincere sarebbe importantissimo prima della sosta dopo la quale gli azzurri sono chiamati a rispondere ad un tour de force che li vedrà impegnati in tante partite ravvicinate tra le quali i confronti con i Gunners.

Letto 170 volte