In ognuno di noi batte un Cuore ........ Cuore azzurro
Lunedì, 18 Marzo 2019 10:52

Il gigante buono ed il folletto......

Scritto da
Valuta questo articolo
(2 voti)

Una vittoria sontuosa con alcune lacune che hanno fatto tremare ma le solite certezze ed il ritorno di Ciro Mertens al gol fanno esplodere il San Paolo.

Napoli-Udinese finisce 4-2 ed a leggere il risultato è sembrata una passeggiata ma così non è stato.Complici i momenti di smarrimento di una squadra bella e brutta.
Troppe le fasi in cui si è dato troppo spazio ai friulani,che sono riusciti a recuperare il duplice svantaggio ma che poi sono caduti difronte alla maggiore esperienza ed alle doti tecniche del Napoli.
Arkadius ha confermato di essere all'altezza dell'attacco azzurro,Callejon sempre pronto e dedito al sacrificio ma su tutti ci sono state le due certezze di questa squadra:K2 Koulibaly che nonstante la giornata non proprio felice della difesa ha ancora una volta dominato su tutti e poi la nota positiva con il ritorno al gol del tanto amato Mertens che desiderava tanto sbloccarsi in questo 2019 e contribuire alla causa azzurra.La gente è impazzita di gioia al suo gol osannandolo con il grido "Ciro,Ciro....olè olè olè Ciro,Ciro"
In conferenza stampa il giocatore ha espresso tutta la sua gioia per aver ritrovato la strada del goal ribadendo il suo attaccamento ai colori azzurri e tutto l'amore che i tifosi hanno dimostrato per lui anche nei momenti bui.
Le nostre certezze sono Koulibaly e Mertens e da loro ripartiamo per alzare un trofeo che manca da tempo:la Coppa Uefa!

Letto 172 volte