In ognuno di noi batte un ........ azzurro
Martedì, 25 Giugno 2019 15:13

Il punto sul calciomercato di Alfonso e Piero, quarto appuntamento.

Written by
Valuta questo articolo
(2 voti)

Eccoci ritrovati con il quarto appuntamento dell’articolo rubrica “Il punto del mercato di Alfonso e Piero” per gli amici di www.cuoreazzurro.it e del gruppo “Un giorno all’improvviso”.


Ci siamo lasciati venerdì scorso con l’accelerata delle trattative su James Rodriguez e Manolas: per quanto riguarda il colombiano indizi fanno capire che molto probabilmente vestirà la maglia azzurra, anche se il Napoli deve cercare di chiudere l’accordo più velocemente possibile , perché James sta disputando una grandissima Coppa America e il suo cartellino potrebbe salire di valore, anche se rumors dicono che nell’affare Rodriguez, Florentino Perez vorrebbe strappare una promessa o un’ opzione sull’eventualità futura di una cessione di Koulibaly. Il potente procuratore portoghese Mendes sta mediando per la riuscita dell’affare.
Per quanto riguarda Manolas la Roma a causa del fair play finanziario ha necessità di vendere entro il 30 giugno, quindi credo che in settimana scioglieremo il rebus sul greco che, salvo clamorosi colpi di scena, dovrebbe essere un nuovo calciatore del Napoli. Anche in questo caso c’è il grande lavoro del procuratore Raiola per far si che l’affare si concluda positivamente.
Sempre viva la pista Lozano ma il messicano approderebbe a Napoli solo se venisse ceduto Insigne. Poi c’è il discorso Duvan Zapata: il colombiano verrebbe volentieri a Napoli ma, nonostante in molti hanno scritto che il Napoli è interessato al calciatore, gli azzurri non hanno fatto nessuna offerta ufficiale all’Atalanta quindi per il momento non c’è nulla di concreto. Altre trattative anche se meno imminenti sono: Castagne, Grimaldo, Almendra e Pezzella, ma per il momento considerate non prioritarie.
Grandissime novità sul fronte cessioni: per Hysaj l’Atletico Madrid avrebbe fatto un offerta di 20 milioni, ma in questi giorni si è inserita anche la Roma nella trattativa; di sicuro l’albanese non vestirà la maglia del Napoli l’anno prossimo. Il club spagnolo ha chiesto informazioni a Raiola di Lorenzo Insigne: la società lo valuta almeno 80 milioni, l’Atletico avrebbe offerto sui 55 milioni e c’è la sensazione che per 60 milioni la trattativa possa chiudersi. In quel caso il Napoli darebbe l’affondo finale per l’acquisto di Lozano.
Non è ancora ufficiale ma sicuramente Albiol lascerà Napoli per la cifra di 4 milioni; Mario Rui sembrava destinato al Torino ma nelle ultime ore si è presentato un interessamento forte del Benfica e lui tornerebbe volentieri a giocare in Portogallo. Non è escluso che nella trattativa non si possa inserire il forte terzino Grimaldo, che non sembra intenzionato a rinnovare con i lusitani. Il Napoli cerca 18 milioni per Mario Rui. Anche Verdi è tra gli addii: la valutazione iniziale è di 23 milioni ma difficilmente il Torino, che è interessato al calciatore, paghi quella cifra e nelle ultime ore si è inserita prepotentemente la Sampdoria.
Sepe sarà riscattato dal Parma per una cifra di 4 milioni di Euro, mentre sembra esserci un’altra splendida plusvalenza con la cessione di Inglese pagato 10 milioni circa, che ne potrebbe incassare almeno 20. Interessati al calciatore sono Parma, Fiorentina e Bologna.
Altri possibili partenti sono Diawara per 18 milioni, anche se AdL ne vorrebbe almeno 25, e Marko Rog con un Cagliari che offre 6 milioni, reputati pochi dal Napoli, in quanto non ha fretta e aspetta altre offerte. Allan ha lasciato delle dichiarazioni dalla coppa America dicendo che tornerà sicuramente a Napoli, ma il mercato è lungo e tutto può cambiare. Non sicura la permanenza di Mertens :attualmente l’unica che si sarebbe fatta avanti è la Roma, ma Ancelotti vorrebbe ancora in rosa il folletto belga.
Comunque, facendo un po’ i conti tra Hysaj,Verdi, Mario Rui, Inglese, Albiol, Diawara e Rog potrebbe incassare circa 80 milioni di euro e se dovesse partire anche Insigne diventerebbero circa 140 milioni. A quel punto con gli introiti Champions, il tesoretto dell’anno scorso e i soldi della cessione di Hamsik, a Napoli davvero potrebbero arrivare quei 4 top player per sognare lo scudetto.

Letto 390 volte