In ognuno di noi batte un Cuore ........ Cuore azzurro
Giovedì, 11 Aprile 2019 23:44

La pagella di Arsenal-Napoli

Written by
Valuta questo articolo
(4 voti)

Ecco la mia pagella Napoli disastroso stasera, ma io credo ancora alla qualificazione.

Meret: 8 Prestazione straordinaria, nulla può sui due gol, almeno 3 parate decisive

e per cui 2 straordinari, grazie a lui abbiamo ancora un lumicino di speranze per il ritorno.

Hysaj: 4 Impacciato, impaurito,sbaglia anche i passaggi più semplici credo che il ritorno toccherà a Malcuit

Maksimovic: 6 Secondo me l'unico della difesa che si salva, tiene bene la posizione e scura Lacazette

Koulibaly: 5 Brutta partita la sua, l'emblema di stasera della sua prestazione è quando Meret 2 volte li chiama la palla e lui lo anticipa e mette il pallone in angolo.

Mario Rui: 4 Sbaglia il passaggio elementare che permette a Ramsey di portare gli inglesi in vantaggio, continua a sbagliare passaggi e mai pericoloso nelle incursioni.

Callejon: 4,5 Ormai sono settimane che quella fascia non funziona, ormai i suoi tagli sono solo un bel ricord, sbaglia passaggi elementari da uno della sua esperienza ti aspetti molto di più.

Allan: 5 Stasera nel suo ruolo naturale, arriva sempre dopo degli avversari soffre come tutto il reparto.

Zielinski: 4,5 Credevo fosse la sua partita , invece mi sono sbagliato, sbaglia un gol già fatto che poteva dare piu speranze di qualificazione, meglio quando esce fabian più centrale.

Fabian Ruiz: 4,5 Sembra nascondersi, sbaglia passaggi elementari peggiore prestazione stagionale

Mertens 4 Inesistente

Insigne 4,5 Si divora un gol nel finale di primo tempo che poteva dare fiducia per la ripresa, meglio il secondo tempo anche se spesso i fuori gioco, unica nota positiva l'assist per Zielisnki

Milik 5 Nessuna palla giocabile

Ounas 6 Entra e si crea un paio di occasioni anche se non preciso nel tiro

Ancelotti 5 Regala un tempo all'Arsenal e da uno con la sua esperienza ti aspetti che approcci la partita in modo diverso, mette l'attaccante più in forma in panchina e imposta la gara prevalentemente di contropiede, se non altro sprona i suoi negli spogliatoi e entrano nella ripresa almeno in modo dignitoso.

Letto 689 volte