In ognuno di noi batte un Cuore ........ Cuore azzurro
Sabato, 25 Maggio 2019 23:23

La pagella di Bologna-Napoli

Written by
Valuta questo articolo
(2 voti)

Purtroppo è finito anche questo campionato, ho visto questo.

Karnezis 6,5; Due belle parate; è incolpevole sui tre gol del Bologna.


Malcuit 5,5; Si propone molto sulla destra, ma sbaglia puntualmente tutti i cross.


Albiol 6; Dalle sue parti non si passa, ma senza Koulibaly accanto anche lui non è tranquillo.


Luperto 4; Partecipa in modo negativo su tutte e tre i gol subiti dal Napoli, il peggiore.


Ghoulam 6,5; Il migliore del Napoli, si propone puntualmente sulla sinistra e segna il gol che riapre la partita.


Verdi 5; Ancora un flop, se deve giocare in un ruolo non suo meglio cederlo.


Zielinski 6; Cerca di prendere qualche iniziativa come fa il suo compagno di reparto Fabian, sfiora il gol con un gran tiro dalla distanza.

 


Fabian Ruiz 6; Si specchia troppo nella sua bellezza calcistica, un po’ troppo lento, ma un buon secondo tempo.


Insigne 5; Fallisce un gol solo davanti al portiere, perde un pallone banale a centrocampo sul secondo gol del Bologna.


Younes 5,5; Cerca di darsi da fare, grande volontà ma gioca troppo per se stesso e non alza mai la testa dal pallone,


Milik 5,5; Ultime 7/8 partite è stato l'ombra di se stesso, meglio con Mertens accanto. Credo che se il Napoli deve puntare su di lui deve acquistare una seconda punta vera per esaltare di più le sue doti in area.


Mertens 6,5; Entra, segna e sprona i compagni, e segna il suo 84esimo gol in campionato con la maglia del Napoli.


Callejon 6; Sostituisce Verdi nella sua posizione naturale e cambia il volto del Napoli con l'ingresso suo e di Mertens.


Gaetano 6; Ha giocato appena 9 minuti ma credo che abbia fatto capire il suo valore.


Ancelotti 5; Brutto approccio alla partita ancora con Verdi in un ruolo non suo e lasciando da soli Zielinski e Fabian Ruiz a centrocampo senza un incontrista che li potesse proteggere, Ha fallito l'unico obiettivo rimasto di questo finale di stagione, cioè gli stessi punti di Sarri alla sua prima esperienza a Napoli. Comunque sono sicuro che sarà un Ancelotti competitivo sul mercato

Letto 332 volte