In ognuno di noi batte un Cuore ........ Cuore azzurro
Domenica, 12 Maggio 2019 20:19

La pagella di Spal-Napoli

Written by
Valuta questo articolo
(7 voti)

Due squadre che hanno onorato l'incontro, sopratutto il secondo tempo, ho visto questo.

Meret 8; Migliore del Napoli. Una sicurezza tra i pali, almeno quattro parate di cui tre mostruose, e per un niente non parava anche il rigore.

Malcuit 6.5; Ottima prestazione, sopratutto la fase difensiva,

Luperto 6; Buona partita fino all'errore sul fallo inutile che ha causato il rigore del pareggio, bravissimo a salire con tutto il reparto per mettere in fuorigioco gli spallini.

Koulibaly 6,5; Buona partita un gigante, dove sta lui non si passa.

Mario Rui 6,5 Un voto in più per il gol della vittoria, poteva evitare l'ammonizione e ne ha rischiata un'altra sul passaggio del rigore della Spal, comunque ha spinto bene sulla sinistra,

Callejon 6,5; Solita partita diligente, peccato che vede poco la porta.

Zielinski 5; Non sente Ancelotti che più volte lo richiama per correggere la sua posizione in campo, non credo però che sia colo colpa sua se non ha capito.

Fabian 5; Lento, macchinoso e fuori posizione, sbaglia passaggi elementari, peccato perdere le sue potenzialità facendolo giocare in un ruolo non suo da molto tempo

Allan 6,5; Finalmente una partita oltre la sufficienza, ringhia e lotta e segna un gran gol che ha valso il vantaggio momentaneo del Napoli.

Milik 5; Fallisce due gol davanti al portiere, da tempo ha smarrito la via del gol

Younes 6,5; Ancora una bella prestazione del tedesco, un incubo per i difensori quando va in dribbling, ormai non è più una sorpresa.

Verdi 5; Entra in campo al posto di Younes e fà rimpiangere il cambio, ormai più di un oggetto misterioso.

Ghoulam e Gaetano sv

Ancelotti 6; Sufficiente per la vittoria e per aver motivato il Napoli in una partita che conta zero, ma è incomprensibile che alcuni giocatori in campo non capivano che posizione tenere

Letto 602 volte