In ognuno di noi batte un ........ azzurro
Giovedì, 28 Novembre 2019 00:52

Ma quale è il vero Napoli?? Il morto che camminava di queste settimane o l’eroica squadra che senza timore conquista un grande punto a Liverpool?

Scritto da
Valuta questo articolo
(3 voti)

Ma quale è il vero Napoli??

Il morto che camminava di queste settimane o l’eroica squadra che senza timore conquista un grande punto a Liverpool?

 


Bella domanda, si, ma risposta davvero ardua. Da Napoli – Salisburgo ad oggi ne abbiamo viste di tutti i colori. Litigi, urla, ammutinamento, squadra priva di carattere, penali ai giocatori, allenatore discusso.
Polemiche ad ogni gesto e ad ogni decisione, un momento nero che sembrava potesse portare a conseguenze negative sulla società, squadra e tutto l’ambiente. Tutti i critici ad aspettare la mazzata finale che portasse il presidente ad allontanare Ancelotti da Napoli come capro espiatorio di tutto il marcio creato nell’ambiente.
Ed invece, quella che stasera poteva essere la partita decisiva(quella di Liverpool contro i campioni d’Europa, ndr) per dare voce ai critici ed ai disfattista, si è invece trasformata in una serata che ha rimesso tutto in discussione. Un Napoli capace e tenace in grado di affrontare un avversario temutissimo e di tenergli testa. Grinta e carattere doti che sembravano non appartenere alla squadra… a questi uomini. Ed è successo che gli azzurri hanno spaventato i Reds tenendoli testa.
Certamente non è stata una gran bella partita ma di sicuro questa sera il Napoli è sceso in campo e ha tenuto testa al Liverpool. E chissà che da stasera non si inizi un nuovo campionato fatto di giocatori, gioco e non polemiche!

Letto 104 volte