In ognuno di noi batte un ........ azzurro
Venerdì, 29 Novembre 2019 15:22

Verso Napoli-Bologna

Written by
Valuta questo articolo
(1 Voto)

Dopo la bella prova di Anfield che ha costretto il Liverpool al pareggio casalingo e ha ipotecato la qualificazione agli ottavi di finale, ci si aspetta che questa tendenza prosegui anche in campionato

dove la vittoria manca da ben 5 turni e c’è la rincorsa verso la zona Champions che inevitabilmente si è allontanata, il Napoli si appresta ad affrontare la sfida del San Paolo contro il Bologna con la consapevolezza che, come ha detto il presidente, si devono affrontare tutte le partite come fosse una finale.
Il morale è finalmente ritornato alto e comunque resta l’incognita della formazione: senza Callejon e Insigne è sembrato un Napoli più compatto ma vedremo se è stata solo una scelta dovuta agli infortuni e a scelte tattiche o se si sono trovati i colpevoli del fatidico ammutinamento.

In porta potrebbe tornare Ospina, con Di Lorenzo che torna al suo ruolo naturale a destra, a sinistra ballottaggio Hysaj-Luperto, i due centrali saranno quasi sicuramente Koulibaly e Maksimovic; a centrocampo c’è più ballottaggio perché vediamo un Elmas in vantaggio su Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz e Younes si contenderanno gli altri due posti per completare il quartetto di centrocampo accanto ad un Allan sicurissimo nella sua posizione; in attacco Lozano dovrebbe partire titolare affiancato da LLorente, in vantaggio su Mertens.

Napoli (4-4-2):
Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj(Luperto) Elmas(Callejon), Zielinski, Allan, Fabian Ruiz(Younes); Llorente(Mertens), Lozano

Bologna (4-2-3-1):
Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Krejci; Medel, Dzemaili; Orsolini, Svanberg, Sansone; Palacio.

 

La partita sarà diretta da Fabrizio Pasqua della sezione di Nocera Inferiore.
Al Var ci sarà Maurizio Mariani della sezione di Roma.


La partita si disputerà domenica 1 dicembre con inizio alle ore 18.00 diretta Sky

Letto 152 volte